All'inizio degli anni '90 nella provincia picena nasce un gruppo di giovani attivisti culturali e artistici, con la passione dei B-movie horror e fantastici, l'hip hop militante, le fanzine indipendenti. Le primissime autoproduzioni sono improbabili cortometraggi in Super8 e demotape fatti in casa. Contemporaneamente, si dedicano allo show radiofonico “Rap Attack!”, una delle prime trasmissioni radio in Italia in cui venivano pompati, nello sconcerto degli ascoltatori, i vinili della golden age del rap americano e anche i primi demotape italiani del periodo “posse”...

Da questo embrione, nel corso degli anni, nasce e si sviluppa il progetto Addiction Culture, etichetta indipendente attualmente attiva nella produzione della musica e dei video della crew hip hop Menti Criminali e proiettata verso nuovi progetti futuri.

Il nuovo mixtape delle Menti Criminali 'Prima ke censurano' fuori ora su tutti i digital stores!

Dopo ‘Presenze dall’Oltrespazio’ ecco le Menti Criminali tornare sulla terra con un nuovo progetto. Si tratta di  ‘Prima Ke Censurano’ un mixtape che raccoglie remix, skit e rarità live. Ma non solo. Nel mixtape sono presenti anche 3 brani nuovi ed inediti. Un salto spazio-temporale dai live anni ’90 registrati su cassette fruscianti, passando per demo, fino al remix del futuristico “L’illusione” con il featuring di Amir. 

Link di Spotify al mixtape: 

https://open.spotify.com/album/67jh9wt295fzD2cha3tGeL 

 

Tutto quello che non vi aspettavate ce lo avrete, un’uscita da non perdere targata Addiction Culture.

L'uscita del mixtape è accompagnata dal nuovo video "Tutto nella mente".

YouTube link al video: 

https://www.youtube.com/watch?v=mNeTO401wPw&feature=youtu.be 

 

'Presenze dall'Oltrespazio' è uscito!

Fuori ora il CD "Presenze dall'Oltrespazio", nuovo album delle MENTI CRIMINALI, con i featuring di Amir Issaa, CUBA Cabbal, ElDomino e molti altri!

 

Confezione esclusiva in edizione limitata: VHS con CD, fanzine con testi, adesivo e pacchetto di cartine a 18 euro (compresa la spedizione)!

 

Per ordini, scrivete a: press@addictionculture.net.

 

Per ascoltare su Spotify: Presenze dall'Oltrespazio.


Gli anni '90 sono tornati e sono di gran moda nella musica e non solo: il 21 maggio Twin peaks riprenderà dove ci eravamo lasciati 25 anni fa per turbare le nostre coscienze ed ora per fare altrettanto è fuori

“Presenze dall’Oltrespazio”, il quarto album di A.N.D., Faz e Larsen, e la crew di Ascoli Piceno che vi porterà in un viaggio multidimensionale tra contatti alieni, post-verità, e distopie cognitive, che nell’ultimo decennio del secolo scorso erano paure e  oggi tra dittatori dal volto amico, controllo mentale via social e l’AmeriKKKa di Trump appaiono come epifania a breve di una spaventosa realtà.

Le Menti Criminali reagiscono a questa nuova era oscura con 15 pezzi di rap consapevole, complesso e lisergico allo stesso tempo.

E’ lo stesso viaggio  che dalla “Provincia di piombo” di Ascoli Piceno del 1994 li ha portati nello spazio per tornare nel 2017 sul pianeta Italia in cui tutto apparentemente sembra cambiato, e non in meglio: le figure orribili di quegli anni sono mutate nel loro doppio acido, e come l’agente Cooper siamo tutti finiti nella Loggia Nera.

Da questo punto di vista privilegiato e scomodo perché consapevole le Menti sparano rime su molti argomenti: dal monopolio sui diritti d’autore alla tragedia del terremoto, dalle nuove forme di controllo delle menti tramite web all’ossessione collettiva per il cibo. Il sound retrofuturistico non rinuncia alle attuale tendenze dell’hip hop odierno, ma ammiccando sempre alla golden age del rap italiano.

Molte e importanti le collaborazioni. Tra i compagni di questo viaggio astrale incontriamo Amir, CUBA Cabbal, ElDomino, Little Tony Negri e Filtro.


  Le Menti Criminali si formano nel 1990 quando A.N.D., Faz e Larsen conducono il programma Rap Attack in una piccola radio di Ascoli Piceno, loro città d'origine. Presto alla crew si uniscono anche DJ Gas e DJ Vov di Castel di Lama, paese dell'hinterland ascolano. In  Italia sta esplodendo il fenomeno delle cosiddette 'posse', e le Menti Criminali nel 1992, nella loro battaglia quotidiana contro la piatta e omologata vita di provincia, pubblicano il loro primo demotape, intitolato COMPROMESSI.

Il demo é distribuito in tutt'Italia da Helter Skelter e grazie all'attenzione di una parte della stampa interessata al fenomeno del rap italiano e a qualche passaggio su radio nazionali, permette alla crew di inserirsi nel neonato movimento del rap nostrano, tratteggiandosi come uno dei gruppi più rappresentativi, e di suonare dal vivo in molteplici centri sociali e locali.

Nel 1994 il gruppo esordisce con il primo LP ufficiale su vinile, intitolato PROVINCIA DI PIOMBO, inciso per la X-Records/Helter Skelter, nel quale sono presenti featuring di prestigio: Lou X (in UNA SOLA FAMIGLIA) e CUBA Cabbal (in L'ARMA E LA SCELTA).

Nel 1996 viene pubblicato il singolo su vinile ESTATE SULL'ADRIATICO, prodotto da Music Mind e distribuito da Self. Nonostante il suo sviluppo, l'hip hop in Italia si avvia verso anni difficili e controversi, ma le Menti Criminali decidono di autoprodursi in completa autonomia, tramite l'etichetta ADDICTION CULTURE.

Nel 2000 vede la luce il loro secondo album, questa volta su CD: NON DIMENTICARE CHI NON DIMENTICA, distribuito da Good Stuff. Anche se le esibizioni live continuano in diversi club d'Italia, i singoli componenti del gruppo intraprendono percorsi diversi in varie città.

Il silenzio dura fino al 2004, anno in cui alcuni membri originari delle Menti Criminali tornano a produrre materiale inedito: nel primo nuovo brano, TUTTO A PAGAMENTO, dedicato alla costosa vita fiorentina, Larsen duetta con JAKA, grande esponente del reggae italiano. Il pezzo apre la compilation H2F VOL. 2.

Nel 2009 le Menti Criminali pubblicano un nuovo album su CD: STATO ALTERATO, inaugurando la collaborazione con la distibuzione Believe Digital su tutte le piattaforme online.

Nel 2012, A.N.D. raccoglie una serie di inediti nell'album 1992/2012: RARI, RILASSATI E REMIXATI, in free download.

Nel 2014, si riuniscono i 3 membri originari e decidono di far ripartire il progetto, con il singolo celebrativo del ventennale dal primo disco: ARCHEO RAP 1994-2014, e il relativo video.

Nel 2016 pubblicano l'EP LE PAROLE ERANO ARMI, dedicato ai primordi del rap in Italiano, abbinato al documentario ALL'ASSALTO - LE RADICI DEL RAP IN ITALIANO di Paolo Fazzini (Faz). Sempre nel 2016, pubblicano il nuovo video EQUO SCOMPENSO, in cui trattano il problema del diritto d'autore nel nostro paese. Nel 2016 esce anche il video di TRIANGOLO ADRIATICO (feat. CUBA CABBAL) e nel 2017 il video di DOPO LO SPARO. Nell'Aprile 2017 le Menti Criminali pubblicano il loro quarto album 'PRESENZE DALL'OLTRESPAZIO', sempre con Believe Digital. La distribuzione è invece affidata all'etichetta Aldebaran Records. Nel Marzo 2018 esce il mixtape 'PRIMA KE CENSURANO' sempre distribuito da Believe Digital, insieme al video TUTTO NELLA MENTE.

 

Le Menti su:

FB